Benvenuti in casa

MAISON TRILUSSA

La colazione

In casa trovere tutto ciò che occorre per preparare una ottima colazione

Zona Relax

Divano, smart Tv, WiFi illimitato e impianto di climatizzazione tutto il necessario per il relax

La zona notte

Il giusto relax dopo una visita alla città eterna

Uscendo da Maison Trilussa, sulla destra con pochi passi si è su via Benedetta da qui proseguendo si raggiunge piazza Trilussa e poi il lungotevere Raffaello Sanzio, Attraversato ponte Sisto si arriva sull’altra sponda del Tevere e si può proseguire su via dei Pettinari, che si apre di fronte al visitatore.

Il ponte Sisto fu costruito per permettere l'attraversamento del Tevere da papa Sisto IV tra il 1473 e il 1479, al posto di un più antico ponte romano. Collega le due rive del fiume fra piazza Trilussa e via del Pettinari.

Via dei Pettinari e e poi piazza del Monte di Pietà raccolgono antiche bottghe orafe dove è sempre possibile trovare un prezioso oggetto, al termine di via dei Pettinari si raggiunge via dei Giubbonari, famosa strada commerciale, qui è consigliabile girare sulla sinistra per raggiunge la caratteristica piazza romana di Campo De’ Fiori con il suo mercato e i suoi tipici locali.

La Piazza è così chiamata per la prateria che qui si estendeva in epoca medievale e la vedeva circondata da locande per pellegrini e botteghe artigianali (da cui prendono il nome le vie limitrofe). Vi si svolgevano feste e condanne a morte. Una statua al centro della piazza ricorda l’esecuzione di Giordano Bruno, monaco eretico condannato al rogo. Campo de’ Fiori è animata sia di giorno, con il pittoresco mercato che si tiene ormai da diversi secoli e che rifornisce i ristoranti della zona, che di notte con le bancarelle dei fiori e le numerose pizzerie e locali a buon mercato. Tutt’intorno sorgono palazzi rinascimentali di grande bellezza come palazzo Farnese e palazzo Spada.

Palazzo Farnese è uno splendido palazzo rinascimentale costruito per Alessandro Farnese, divenuto poi papa Paolo III. Alla sua realizzazione partecipò anche Michelangelo e Giacomo della Porta. Oggi ospita l’ambasciata francese. Nella vicina piazza Capodiferro troviamo Palazzo Spada. Qui abitarono i due cardinali Spada, e in particolare Bernardino Spada incaricò Bernini e Borromini di rinnovare il palazzo.


I cardinali raccolsero una preziosa collezione di quadri (tra cui tele di Tiziano e Rubens), sculture classiche e mobili del XVIII sec., tutti in mostra nella Galleria Spada.

Attigua al palazzo è la via realizzata dal Bramante per volere del papa Giulio II, da cui prese il nome, Via Giulia. Essa godette di grande prestigio in epoca rinascimentale, fino a che non vi furono trasferite le prigioni di Stato. Oggi è una via molto affascinante piena di negozi d’antiquariato, gallerie d’arte e palazzi aristocratici.

:: ROMA CON DUE PASSI

team1
team2
team4
team5
team6
team7
team8
team9
team10
team11
team12

:: CONTATTI

  • MAISON TRILUSSA
  • via di Santa Dorotea, 13
  • 00153 - ROMA

:: DOVE SIAMO

MINImappa

:: PARTNER

Ristorante .....

Pizzeria ....

Boutique ---

:: DOVE MANGIARE

team1
team2
team3
team4
Back to Top